EXPERIENCE CREATIVITY WITH JPTSTUDIO EXPERIENCE CREATIVITY WITH JPTSTUDIO EXPERIENCE CREATIVITY WITH JPTSTUDIO EXPERIENCE CREATIVITY WITH JPTSTUDIO

COMARKETING TURISTICO

un metodo sostenibile per le destinazioni turistiche “minori”.

SEI UN OPERATORE TURISTICO? LE COLLABORAZIONI SONO APERTE. CONTATTACI

Il progetto SETA è un esempio significativo del modo in cui noi di JPTSTUDIO intendiamo la promozione di un prodotto (che in questo caso è integrato in un ampio contesto territoriale): puntare su creatività e coinvolgimento con attenzione alle esigenze di un vero e proprio sistema turistico potenziale, ma soprattutto focus sull’esperienza che ne faranno le persone.

In particolare l’idea nasce da una attenta analisi fatta sui due fronti: su quello dei territori coinvolti con le loro caratteristiche ed esigenze e contemporaneamente su quello dei target potenziali. Entrambi gli ambiti rappresentano appunto persone e ambienti (habitat materiali e immateriali) che nel momento in cui ci coinvolgono, sono per noi portatori di esigenze e risorse importanti. Il nostro compito è quindi quello di rendere possibile la promozione di un sistema turistico che inizialmente lo è solo in forma potenziale e che, anche per questo motivo, richiede dinamiche di massimizzazione dei risultati nella ottimizzazione dei costi promozionali, tenendo al contempo al centro la valorizzazione sostenibile del territorio. La strategia per il raggiungimento di questo obiettivo passa necessariamente per momenti di incontro fattivo delle realtà coinvolte: Incontri BtoB, scouting, progettazione integrata, ecc. Per quanto riguarda la massimizzazione dei risultati la base del nostro progetto è la riconsiderazione degli elementi dell’offerta in una forma innovativa, che rispetti e valorizzi le tipicità intese in senso molto ampio, e al tempo stesso risponda alle necessità emergenti di una specifica selezione di target. La materia prima della nostra attività in questo ambito è un insieme articolato di elementi: luoghi, panorami, scorci nascosti ma unici, tempi lenti e comunque caratteristici dei luoghi, persone, voci, materiali, modi di fare, sapori, perfino profumi. Insomma tutto ciò che potenzialmente riguarda il fare esperienza dei luoghi, l’incontro con le storie, i saperi … Le persone!

tour

Dal punto di vista della ottimizzazione dei costi promozionali ci siamo posti una sfida: non fare sconti sulla qualità degli strumenti e dei contesti a cui ambiziosamente abbiamo puntato per la promozione, pur mantenendo una sostenibilità di costi adatta anche a piccole e piccolissime realtà economiche, spesso alla prima esperienza di coinvolgimento in un sistema turistico integrato. In questa sfida il co-marketing è la chiave di volta che rende possibile la sostenibilità di proposte di intervento calibrate in funzione delle esigenze degli stakeholders interessati. Questa idea di open collaboration è aperta a tutti gli operatori turistici, singoli o già costituiti in gruppo. Contattateci per maggiori informazioni.

JPTSTUDIO.COM
>

COMARKETING TURISTICO

UN METODO SOSTENIBILE

SEI UN OPERATORE TURISTICO? COLLABORA!

Il progetto SETA è un esempio significativo del modo in cui noi di JPTSTUDIO intendiamo la promozione di un prodotto (che in questo caso è integrato in un ampio contesto territoriale): puntare su creatività e coinvolgimento con attenzione alle esigenze di un vero e proprio sistema turistico potenziale, ma soprattutto focus sull’esperienza che ne faranno le persone.

In particolare l’idea nasce da una attenta analisi fatta sui due fronti: su quello dei territori coinvolti con le loro caratteristiche ed esigenze e contemporaneamente su quello dei target potenziali. Entrambi gli ambiti rappresentano appunto persone e ambienti (habitat materiali e immateriali) che nel momento in cui ci coinvolgono, sono per noi portatori di esigenze e risorse importanti. Il nostro compito è quindi quello di rendere possibile la promozione di un sistema turistico che inizialmente lo è solo in forma potenziale e che, anche per questo motivo, richiede dinamiche di massimizzazione dei risultati nella ottimizzazione dei costi promozionali, tenendo al contempo al centro la valorizzazione sostenibile del territorio. La strategia per il raggiungimento di questo obiettivo passa necessariamente per momenti di incontro fattivo delle realtà coinvolte: Incontri BtoB, scouting, progettazione integrata, ecc. Per quanto riguarda la massimizzazione dei risultati la base del nostro progetto è la riconsiderazione degli elementi dell’offerta in una forma innovativa, che rispetti e valorizzi le tipicità intese in senso molto ampio, e al tempo stesso risponda alle necessità emergenti di una specifica selezione di target. La materia prima della nostra attività in questo ambito è un insieme articolato di elementi: luoghi, panorami, scorci nascosti ma unici, tempi lenti e comunque caratteristici dei luoghi, persone, voci, materiali, modi di fare, sapori, perfino profumi. Insomma tutto ciò che potenzialmente riguarda il fare esperienza dei luoghi, l’incontro con le storie, i saperi … Le persone!

tour

Dal punto di vista della ottimizzazione dei costi promozionali ci siamo posti una sfida: non fare sconti sulla qualità degli strumenti e dei contesti a cui ambiziosamente abbiamo puntato per la promozione, pur mantenendo una sostenibilità di costi adatta anche a piccole e piccolissime realtà economiche, spesso alla prima esperienza di coinvolgimento in un sistema turistico integrato. In questa sfida il co-marketing è la chiave di volta che rende possibile la sostenibilità di proposte di intervento calibrate in funzione delle esigenze degli stakeholders interessati. Questa idea di open collaboration è aperta a tutti gli operatori turistici, singoli o già costituiti in gruppo. Contattateci per maggiori informazioni.